Valore Immobiliare Globale verso la liquidazione

Il Consiglio di Amministrazione di Castello sgr ha approvato, nella seduta del 1 agosto 2019, la Relazione Semestrale del Fondo Valore Immobiliare Globale alla data del 30 giugno 2019.

Il valore complessivo netto (NAV) del Fondo Valore Immobiliare Globale si è ridotto da Euro 23.592.647 al 31 dicembre 2018 ad Euro 23.103.572 al 30 giugno 2019, con una diminuzione riconducibile principalmente ad una lieve riduzione del valore degli immobili. Il valore della quota al 30 giugno 2019 corrisponde ad Euro 748,900 presenta un decremento di circa il 2,0% rispetto al valore della quota al 31 dicembre 2018 pari ad Euro 764,754. L’unico immobile facente parte del portafoglio del Fondo al 30 giugno 2019 possiede un valore di mercato pari ad Euro 19.800.000, in leggera diminuzione rispetto ad un valore di Euro 20.000.000 alla data del 31 dicembre 2018.

La liquidità complessiva del Fondo al 30 giugno 2019 ammonta ad Euro 3.851.042. Il Tasso Interno di Rendimento, calcolato sulla base del valore iniziale del Fondo, dei flussi di cassa in uscita e del NAV al 30 giugno 2019, risulta essere del 0,80%.

La SGR nell’ambito del processo di commercializzazione dell’ultimo immobile rimasto ha ricevuto nel mese di giugno 2019 una proposta di acquisto non vincolante da un primario investitore istituzionale, il quale ha avviato l’attività di due diligence immobiliare. Prosegue, quindi, la gestione del Fondo con l’obiettivo di completare il processo di disinvestimento del portafoglio immobiliare entro la data di scadenza dello stesso prevista per il 31 dicembre 2019 e, conseguentemente, procedere con l’avvio del processo di liquidazione del Fondo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *