Europa Immobiliare 1 effettua un rimborso parziale

Il Consiglio di Amministrazione di Vegagest SGR ha approvato oggi la Relazione semestrale al 30 Giugno 2016 del Fondo

Alla data del 30 Giugno 2016, il valore patrimoniale netto del Fondo ammonta, complessivamente, ad Euro 149.068.333, pari ad Euro 1.314,559 per ciascuna quota. Considerando l’incidenza de rimborso parziale pari a 210,00 euro per quota avvenuto in data 31 Marzo 2016 il calo nel semestre è del 2,38% ed è dovuto alla svalutazione del portafoglio.

In realtà il valore di mercato degli immobili stimato dall’Esperto Indipendente Jones Lang LaSalle, a parità di perimetro, è rimasto sostanzialmente in linea rispetto al 31 Dicembre 2015 e pari ad Euro 75.980.000. Nell’ottica di addivenire alla cessione degli immobili in portafoglio entro la fine del primo semestre del 2017, la sgr ha ritenuto opportuno apportare una svalutazione pari ad Euro 3.850.000 (5,1% sul valore totale degli immobili).

Dall’inizio dell’operatività del Fondo, la performance realizzata (misurata in termini di tasso interno di rendimento) è pari al – 2,4%.

Il Consiglio di Amministrazione di Vegagest SGR a seguito delle vendite perfezionate nel primo semestre 2016, ha deliberato, secondo quanto previsto dal paragrafo C.4.10 e C.6.5 del Regolamento di Gestione, di procedere nell’interesse dei partecipanti, al rimborso parziale pro-quota a fronte dei disinvestimenti realizzati. L’importo deliberato a titolo di rimborso delle quote in circolazione è pari a 240,00 euro ma nel comunicato è stato dimenticato di inserire la data di pagamento.

Aggiornamento: la date di pagamento è il 30 settembre. con stacco il 28.

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Marco ha detto:

    Ciao

    qualcuno conosce la ragione del ritardo nel pubblicare il resoconto al 30 settembre?

    Grazie

    • admin ha detto:

      Ls pubblicazione delle trimestrali è diventata facoltativa. Pare che la sgr abbia deciso di non pubblicarla “dimenticando” però di darne comunicazione al mercato.

  2. Marco ha detto:

    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *